Milano, travolge un 12enne sulle strisce pedonali e scappa: pirata inseguito e fermato

L'uomo, un 22enne, è stato fermato dai carabinieri e denunciato per omissione e lesioni

Foto repertorio

Ha travolto un ragazzino che attraversava sulle strisce pedonali a bordo di un monopattino ed è scappato. Ma la sua fuga, purtroppo per lui, è durata davvero poco. 

Un automobilista di ventidue anni, un giovane italiano, è stato denunciato martedì pomeriggio dai carabinieri con le accuse di omissione di soccorso e lesioni. Alle 13.45, stando a quanto ricostruito dai militari, il 22enne ha investito un ragazzo di dodici anni - cittadino egiziano - che stava attraversando la strada in piazzale Selinunte. 

Il 12enne è stato sbalzato sull'asfalto mentre il conducente della macchina si è allontanato. Sulle sue tracce si è immediatamente messa una pattuglia dei carabinieri, a cui un testimone ha indicato la direzione in cui era scappato. 

La parola fine sulla fuga è arrivata pochi metri distante, in via Dolci, dove il 22enne è stato bloccato. Il ragazzino investito, soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118, è finito in codice giallo all'ospedale San Carlo: i medici gli hanno diagnosticato trenta giorni di prognosi per una serie di fratture. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in Stazione Centrale a Milano, Frecciarossa urta il tronchino di sicurezza

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Orrore a Milano, ragazzina di 17 anni stuprata davanti alla zia: arrestato un 29enne

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento