Milano, travolge un 12enne sulle strisce pedonali e scappa: pirata inseguito e fermato

L'uomo, un 22enne, è stato fermato dai carabinieri e denunciato per omissione e lesioni

Foto repertorio

Ha travolto un ragazzino che attraversava sulle strisce pedonali a bordo di un monopattino ed è scappato. Ma la sua fuga, purtroppo per lui, è durata davvero poco. 

Un automobilista di ventidue anni, un giovane italiano, è stato denunciato martedì pomeriggio dai carabinieri con le accuse di omissione di soccorso e lesioni. Alle 13.45, stando a quanto ricostruito dai militari, il 22enne ha investito un ragazzo di dodici anni - cittadino egiziano - che stava attraversando la strada in piazzale Selinunte. 

Il 12enne è stato sbalzato sull'asfalto mentre il conducente della macchina si è allontanato. Sulle sue tracce si è immediatamente messa una pattuglia dei carabinieri, a cui un testimone ha indicato la direzione in cui era scappato. 

La parola fine sulla fuga è arrivata pochi metri distante, in via Dolci, dove il 22enne è stato bloccato. Il ragazzino investito, soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118, è finito in codice giallo all'ospedale San Carlo: i medici gli hanno diagnosticato trenta giorni di prognosi per una serie di fratture. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento