Investe un ciclista e scappa, poi denuncia furto dell'auto ma la teneva in garage: denunciato

Scoperto il pirata della strada che ha investito un uomo in bicicletta nella notte del 23

Foto di repertorio

Ha tamponato violentemente un ciclista mentre, in piena notte, guidava la propria vettura, poi è scappato senza prestare soccorso alla vittima. Ora è stato individuato e denunciato dalla polizia locale insieme ai due passeggeri che si trovavano con lui. Il ciclista, invece, si trova ancora ricoverato (in coma farmacologico) al Niguarda di Milano.

L'incidente è avvenuto nella notte di sabato 23 febbraio in via Emilio De Marchi, di fronte al cimitero di Greco. Erano circa le cinque meno venti. Sul posto la polizia locale ha ricostruito la dinamica del violento impatto: il "pirata della strada" (per la cronaca, un italiano di 35 anni residente a Sesto San Giovanni) ha urtato la bicicletta di un 39enne egiziano (regolare in Italia) che, a causa dello schianto, è stato sbalzato sul cofano della vettura sfondandone il parabrezza per poi cadere sull'asfalto.

Il ciclista è stato ricoverato in gravissime condizioni al Niguarda: si trova ancora lì, in coma farmacologico e in prognosi riservata. Nel frattempo i vigili del nucleo interventi speciali hanno avviato le indagini, focalizzandosi su una Punto bianca, probabile "responsabile" stando alle immagini delle telecamere di zona.

Il cerchio si è chiuso quando, dai carabinieri di Sesto San Giovanni, è stata segnalata una denuncia di furto appena presentata da un 35enne sestese, che si riferiva proprio a una Fiat Punto. I vigili lo hanno sentito e lui ha fornito un alibi, esibendo copia della denuncia di furto. Ma l'auto si trovava ancora nel suo box, con danni compatibili con la dinamica dell'incidente di poche ore prima. Così il 35enne ha "rimediato" la denuncia per omissione di soccorso, aggravata dal tentativo di sviare le indagini. Denuncia ricevuta anche dai due amici che erano con lui al momento dell'incidente, un 32enne un 34enne.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Un genio.

  • Qui non si tratta di immigrati o italiani. Le stistiche parlano chiaro sui fatti di cronaca. Ma questo fatto va condannato assolutamente qualsiasi fossero le persone coinvolte. Un fatto del genere non si deve mai veri******re. Chi scappa e inventa balle del genere per farla franca deve andarsene in galera

  • Se fosse stato un egiziano ad investire un ciclista italiano, ci sarebbero stati già decine di commenti dei soliti “noti” per inviare contro gli immigrati ladri, sporchi e cattivi... Perché i delinquenti sono sempre e soltanto loro, come si legge ormai abitualmente nei commenti agli articoli di Milano Today che x qualsiasi motivo parlano di immigrazione. Come mai invece il totale silenzio su questo articolo???

    • Hai ragione!!!

Notizie di oggi

  • Elezioni europee 2019

    Elezioni europee e comunali, urne chiuse alle 23: affluenza in calo a Milano, via allo spoglio

  • Sport

    Inter-Empoli 2-1, video gol: Keita e Nainngolan per la Champions, Icardi sbaglia un rigore

  • San Siro

    Bambino ucciso dal padre in casa: San Siro lo ricorda con una fiaccolata

  • Cronaca

    Omicidio suicidio a Borgarello: strangola la colf 28enne nella sua villetta, poi si uccide

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Omicidio a Cusano, uccide l'ex compagno della donna con cui sta da dieci giorni: fermato

  • Matteo, il ragazzino di sedici anni scomparso da Assago: "Non ho più nessuna notizia di lui"

  • Milano, temporali forti in arrivo in città: allerta meteo della regione per "criticità gialla"

Torna su
MilanoToday è in caricamento