Incidente sulla Tangenziale: morto Riccardo, un motociclista di 25 anni di San Giuliano

Al sentimento d'incredulità si è unito anche il sindaco di San Giuliano Milanese, suo amico

Il ragazzo

Riccardo Pezza è morto poco dopo l'arrivo all'ospedale San Carlo. Cuore e cervello si sono fermati nonostante gli sforzi del personale del 118, intervenuto nel luogo dell'incidente con un'ambulanza e un'automedica. Quel maledetto schianto tra la sua moto e un'auto sulla Tangenziale Ovest di Milano non gli ha lasciato scampo.

Venerdì sera, pochi minuti prima delle 20, nel tratto tra Settimo Milanese - Baggio/Cusago, con la sua moto Suzuki, per cause ancora da accertare, si è scontrato con una Skoda guidata da un giovane di Varese. Il corpo di Riccardo, secondo le prime informazioni della polizia stradale che ha fatto i rilievi, è stato poi sbalzato dalla sella ed ha fatto un volo di diversi metri, andando a sbattere sull'asfalto. Le sue condizioni disperate erano evidenti fin dal primo istante. E gli sforzi dei medici, e i suoi, non sono bastati.

Riccardo Pezza è adesso ricordato da decine e decine di amici che affidano i loro messaggi ai social network. Al sentimento d'incredulità e dispiacere si è unito anche il giovane sindaco di San Giuliano Milanese, comune di residenza della vittima, Marco Segala, amico di Riccardo. "Sempre sorridente, sempre educato, capace di trasmettere gioia e serenità a tutti coloro che ti stavano intorno, eri e sarai sempre un ragazzo speciale", si legge nel messaggio del primo cittadino. E ancora: "Non ci sono parole per una tragedia del genere", "non doveva finire così". Una prematura scomparsa che ha segnato l'intera comunità alle porte di Milano che oggi si stringe attorno alla famiglia di Riccardo.

Incidente in autostrada: un morto

Sempre venerdì, lungo l'Autostrada A4 c'era stato un gravissimo incidente. Alle 12.40, per cause ancora in corso di accertamento, quattro mezzi - tre macchine e un furgone - si sono schiantati tra loro nel tratto tra Trezzo sull'Adda e Cavenago, in direzione Milano. 

Pesantissimo il bilancio dello schianto: un uomo di 35 anni, sbalzato fuori dalla sua vettura, era morto praticamente sul colpo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Rip

  • rip in pace

  • rip centauro

  • mai capito perché le foto e generalità di delinquenti e stupratori non vengono mai mostrate mentre delle povere vittime, scrivete tutto senza un minimo di privacy per la famiglia... RIP Riccardo.

  • Rip ragazzo

  • Che dire, sincere condoglianze alla famiglia.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rissa in discoteca: ragazzo accoltellato fuori dall'Armani Privé in zona Montenapoleone

  • Navigli

    Uomo accoltellato alla testa e al torace in una casa Aler: misteriosa aggressione a Milano

  • Incidenti stradali

    Incidente in piazzale Cardorna: autobus Atm travolge volanti della polizia, due agenti gravi

I più letti della settimana

  • Milano, l'ex concorrente del Gf minacciato in stazione Centrale: "Aggredito per la droga"

  • Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

  • Mobili "rubati" o venduti a parenti con i prezzi falsi: maxi truffa da Ikea, 30 lavoratori nei guai

  • Incidente in piazzale Cardorna: autobus Atm travolge volanti della polizia, due agenti gravi

  • Milano, tragedia sfiorata nella fermata metro a Loreto: cede gradino della scala mobile

  • Manifestanti "morti" a terra in piazzale Loreto: la protesta contro i Cpr e Matteo Salvini. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento