San Donato, due incidenti sulla 415: traffico in tilt

Ancora due pesanti incidenti, questa mattina, hanno messo in ginocchio la già insostenibile circolazione lungo l'ex statale, ora provinciale, 415. Code da San Donato a Zelo

Ancora due pesanti incidenti, questa mattina, hanno messo in ginocchio la tutta, già insostenibile, circolazione lungo l’ex statale, ora provinciale, 415, che collega la parte più a sud della provincia milanese con quella più a nord della provincia cremonese.

Su questa arteria, un’unica lunga colonna di mezzi di ogni genere, sostanzialmente immobile, si distribuiva oggi dalla rotonda di Zelo fino alla parte  centrale di San Donato Milanese. Questa tragica circostanza era già visibile, a partire dalle otto di questa mattina, lungo questo percorso stradale. 

Naturalmente sono state vibranti e molto accese le proteste inscenate da tutti gli automobilisti e dai passeggeri dei mezzi pubblici in attesa. A causare questi disagi sono stati un mezzo pesante che, per casue ancora da riscontrare, si è ribaltato all’altezza di Vigliano e un violento impatto tra un’automobile e una moto verificatosi all'altezza dell'ubicazione del mobilificio Due Pi.

In campo si sono attivate le polizie locali dei comuni di Pantigliate e Mediglia per cercare di disciplinare l'ancor più difficile situazione del traffico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento