Grave incidente sulla Tangenziale Est di Milano: motociclista di 50 anni finisce in coma

I rilievi per capire la dinamica dello schianto sono affidati alla polizia stradale di Arcore

L'incidente di D. Bennati

Lotta tra la vita e la morte all'ospedale Niguarda il motociclista di 50 anni rimasto coinvolto in un grave incidente stradale sulla Tangenziale Est di Milano. Lo schianto, la cui dinamica è ancora da chiarire, è avvenuto attorno alla mezzanotte tra martedì e mercoledì, nel tratto tra Cascina Gobba e Lambrate.

A dare la notizia è l'Azienda regionale emergenza urgenza che sul posto ha mandato un'automedica e un'ambulanza in codice rosso. I soccorritori sul posto hanno intubato l'uomo, che aveva un grave trauma cranico. Il paziente, un cittadino italiano, è stato poi trasportato all'ospedale, dove resta ricoverato in coma.

I rilievi per capire la dinamica dello schianto sono affidati alla polizia stradale di Arcore e Milano. Sembra che il motociclista abbia perso il controllo della moto dopo aver toccato un'auto - il cui conducente è rimasto illeso - finendo contro il guard rail. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stata una giornata 'nera' per le strade del Milanese dove si sono registrati vari gravi incidenti: due le persone morte, una sull'Autostrada A4 e una in viale Sauro a Milano, e un motociclista in fin di vita a Rosate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

Torna su
MilanoToday è in caricamento