Milano, grave incidente in piazza Bettini: uomo di 75 anni travolto da un furgoncino, è in coma

I rilievi e la gestione del traffico, inevitabilmente andato in tilt, sono stati affidati alla locale

Repertorio

Il trauma è stato tale, che lui è subito svenuto. È stato trasportato così, incosciente e in coma, presso l'ospedale Niguarda, dove adesso lotta tra la vita e la morte.

Vittima del grave incidente avvenuto martedì mattina in piazza Lionello Bettini, zona Bande Nere a Milano, è un uomo di 75 anni. L'anziano è stato travolto attorno alle 7.10 da un furgoncino.

Grave incidente in piazza Bettini

A soccorrere il ferito ci hanno pensato gli uomini dell'Azienda regionale emergenza urgenza, che sul posto sono intervenuti con due ambulanze e l'automedica. Stando a quanto riferito dalla centrale operativa, il 75enne ha riportato un importante trauma cranico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rilievi e la gestione del traffico, inevitabilmente andato in tilt, sono stati affidati agli agenti della polizia locale, sul luogo con alcune pattuglie per capire la dinamica.

Grave incidente in Tangenziale Est: traffico in tilt

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento