Incidente in via Bovisasca: scontro tra auto e moto, grave trauma al volto per un giovane

Il ragazzo è stato trasportato all'ospedale San Carlo in codice rosso, anche se non dovrebbe essere in pericolo di vita

Immagine di repertorio

Un ragazzo di ventitré anni è rimasto gravemente ferito dopo un incidente stradale avvenuto in via Bovisasca, a Milano. Alle sedici di mercoledì, il giovane - che viaggiava su un motociclo - si è scontrato con un'auto. 

La caduta ha provocato al motociclista un importante trauma facciale e addominale. Oltre a diverse ferite alle gambe. Illeso invece il conducente dell'auto.

Sul posto sono intervenute un'ambulanza e un'automedica dell'Azienda regionale emergenza urgenza. Il ragazzo è stato trasportato all'ospedale San Carlo in codice rosso, anche se non dovrebbe essere in pericolo di vita.

La polizia locale ha fatto i rilievi per comprendere meglio la dinamica dello scontro.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fuori pericolo la ragazzina precipitata al Bicocca Village dopo aver fumato uno spinello

    • Cronaca

      "Violentata in casa da un conoscente", la denuncia di una studentessa universitaria

    • Cronaca

      Schiacciato da un carrello nell'area cargo dell'aeroporto di Malpensa: grave un 38enne

    • Incidenti stradali

      Tragico schianto all'alba sulla Tangenziale Est: morto un ragazzo di 25 anni e due feriti gravi

    I più letti della settimana

    • Morto Alessandro Staffelli, fratello di Valerio

    • Sciopero generale l’8 marzo: a Milano a rischio anche autobus, metropolitane, tram e treni

    • Ragazzina precipita nel vuoto all'interno del centro Bicocca Village: lotta tra la vita e morte

    • Sesso nella piazzola dell'autostrada, nei guai ragazza milanese: fino a 30mila euro di multa

    • Incidente sull'Autostrada A8, furgone si ribalta e travolge un'auto: un morto e due feriti gravi

    • Meningite, grave ragazzino di 14 anni: vaccini gratis per tutti i suoi 200 compagni di scuola

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento