Grave incidente in viale Cassala tra due moto: un ragazzo di 30 anni è in prognosi riservata

Immediato l'intervento anche del personale del 118. Rilievi affidati alla polizia locale

Repertorio

Per cause ancora da capire due moto si sono scontrate frontalmente lungo viale Cassala, a Milano. I due conducenti sono rimasti feriti in modo serio: un ragazzo di 30 anni è finito in prognosi riservata e un uomo di 52 anni in codice giallo. E' il bilancio dell'incidente stradale avvenuto nella serata di giovedì, poco prima delle 19.

L'incidente in viale Cassala tra due moto

Lo scontro, secondo quanto comunicato dalla polizia locale, che ha fatto i rilievi, è avvenuto all'altezza del civico 32. I due motociclisti percorrevano la strada in senso opposto di marcia, sulla corsia riservata ai mezzi pubblici, quando si sono urtati.

Immediato l'intervento anche del personale del 118. Stando alle informazioni dell'Azienda regionale emergenza urgenza, che ha inviato due ambulanze e un'automedica, i feriti sono stati trasferiti al Niguarda, il più giovane e grave dei due e al San Carlo l'altro. Le condizioni del primo rimangono critiche.

Durante tutta la fase dei rilievi - non è una zona nuova a incidenti gravi come questo - ci sono state importanti ripercussioni sul traffico della circonvallazione esterna di Milano, in zona Romolo, in particolare per la circolare di Atm.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento