Incidente sulla provinciale a Zibido, auto finisce nel fosso ma non c'è nessuno: si indaga

È successo nella serata di giovedì 20 febbraio, sul posto il 118 e i vigili del fuoco

Il guard-rail sfondato, un'auto capovolta dentro a un fosso. Una scena spaventosa, tanto da far scattare i soccorsi in codice rosso. È successo sulla strada provinciale 139 a Zibido San Giacomo nella serata di giovedì 20 febbraio e i contorni della vicenda non sono ancora chiari perché vigili del fuoco e sanitari del 118 non hanno trovato il conducente del veicolo né altri feriti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme è scattato alle 20.45 quando alcuni passanti hanno segnalato la presenza dell'auto al 112. Sul posto sono quindi intervenuti i sanitari del 118 e vigili del fuoco del comando provinciale di Milano che, attraverso un'autogru, hanno estratto l'automobile dal fosso. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente, che sembra non aver coinvolto nessun veicolo, sul caso sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento