Disastro ferroviario a Ternate: treno merci contro Tir al passaggio a livello, linea interrotta

E' successo all'alba di venerdì 3 agosto

Disastro ferroviario (Foto Bennati)

Incidente ferroviario a Ternate, in provincia di Varese. Un Tir e un treno merci si sono schiantati intorno alle 4.50 di mattina di venerdì 3 agosto. Il treno merci proveniva da Gallarate ed era diretto verso la Svizzera. L'autoarticolato non aveva merci: aveva già scaricato i materiali (infiammabili) che trasportava.

Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Ispra con un'autopompa, un'autogru e un mezzo polivalente: hanno messo l'area in sicurezza e si sono occupati di rimuovere il Tir. Secondo la prima dinamica, il mezzo su gomma sarebbe rimasto incastrato sui binari per poi essere travolto dal convoglio in corsa, nei pressi di un passaggio a livello chiuso. Il 118 è arrivato sul luogo dell'impatto e ha prestato le cure necessarie a una persona, portando l'altra, un uomo di 43 anni, all'ospedale in codice giallo.

Video: disastro ferroviario a Ternate

Tra le ipotesi, quella per la quale l'autista del Tir (un ucraino) sarebbe stato ingannato dal navigatore satellitare. I manovratori del treno sono riusciti ad abbandonare la cabina, fuggendo più indietro, quando si sono resi conto che l'impatto sarebbe stato inevitabile. L'autista del Tir, a sua volta, era già in salvo fuori dalla sua cabina.

La linea Luino-Gallarate-Malpensa di Trenord è stata chiusa al traffico ferroviario tra Laveno Mobello e Gallarate. Vari convogli hanno subìto ritardi, cancellazioni o limitazioni nel loro percorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rete Ferroviaria Italiana, presente sul posto con squadre tecniche per ripristinare le regolare circolazione ferroviaria in sicurezza, ha ricordato la necessità di rispettare l'articolo 147 del Codice della Strada, che impone il passaggio solo a barriere completamente alzate, e ha evidenziato inoltre che sulla strada interessata dal passaggio a livello vige il divieto di transito a mezzi pesanti e lunghi più di 9 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento