Carlotta, solo alcol e niente droga nel sangue della ragazza trova morta in piazza Napoli

Arrivano i primi risultati degli esami svolti sul corpo della ragazza trovata morta in piazza Napoli la mattina del 31 maggio. Anche il fidanzato aveva raccontato di una serata tra locali

Carlotta in una foto pubblicata da sua sorella

Non aiuta di certo a capire cosa sia davvero successo quella tragica mattina del 31 maggio. Né chiarisce cosa possa essere passato nella mente di Carlotta. Però dice una prima verità certa, acclarata, sulla ultima sua sera in vita. 

Nelle ore immediatamente precedenti alla sua morte aveva bevuto parecchio alcol Carlotta Benusiglio, la stilista di trentasette anni ritrovata impiccata il 31 maggio a un albero dei giardinetti di Piazza Napoli

Dall'esito dell'esame tossicologico disposto dal pm Antonio Cristillo - che indaga contro ignoti per istigazione al suciidio - è emerso che la donna aveva nel sangue una percentuale di alcol pari a 2,2 grammi per litro, oltre quattro volte in più del limite di 0,5 grammi per litro imposto dalla legge per mettersi alla guida.

Il risultato è un primo, parziale, riscontro investigativo alla versione fornita dal fidanzato della donna: l'uomo, ascoltato come testimone, aveva raccontato di aver trascorso la serata di lunedì in compagnia di Carlotta in alcuni locali della zona Navigli. Entrambi avevano bevuto molto, sei o sette cocktail, e tra i due era scoppiata una lite, l'ennesima di un rapporto burrascoso, fatto di addii e riappacificazioni, con la stilista che in tre occasioni si era presentata in ospedale denunciando il suo fidanzato per violenze.

La mattina dopo, però, Carlotta non c’era più.  E le uniche certezze, ad ora, sono che sul suo corpo non sono stati trovati segni di violenza e che la sera prima di morire aveva bevuto tanto, in compagnia di quel fidanzato dal quale non riusciva a staccarsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento