Iniziativa di Tilt Varese contro l'apertura dei supermercati durante la festa dei lavoratori

Lucchetti di cartone sui carrelli della spesa di due supermercati di Varese per invitare i consumatori a non comprare nel giorno della festa del lavoro.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

 

Iniziativa-di-tilt-varese-contro-l-apertura-dei-supermercati-durante-la-festa-dei-lavoratoriQuesta mattina i ragazzi di TILT, la rete generazionale che unisce associazioni e singoli della sinistra, hanno protestato davanti a due grandi catene di supermercati di Varese, che avevano scelto di rimanere aperti durante la festa dei lavoratori. Lucchetti di cartone sui carrelli della spesa invitavano i consumatori a non comprare in questo giorno di festa e di tutela dei diritti dei lavoratori.
 
"Se la catena oggi va in perdita, l'anno prossimo gli converrà chiudere. Così anche i lavoratori della grande distribuzione potranno scendere in piazza insieme agli altri per festeggiare l'importanza del lavoro e per rivendicare diritti e dignità" hanno spiegato gli organizzatori, rilanciando anche l'appuntamento per la manifestazione del pomeriggio in Porta Ticinese, a Milano.
TILT era presente, infatti, anche alla Mayday Parade del capoluogo lombardo, per affermare a gran voce che "la precarietá è un male sociale che ruba il futuro a un numero sempre maggiore di persone. Essere in piazza a Milano è fondamentale perchè non possiamo più accettare il ricatto a cui siamo sottoposti ogni giorno".
Torna su
MilanoToday è in caricamento