Italia Nostra abbandona il Parco delle Cave: “Ignorati i nostri progetti”

Italia Nostra vuole abbandonare la gestione del Parco delle Cave: “poca attenzione da parte del Comune ai nostri progetti” è una delle motivazioni. L’assessore Cadeo risponde piccato: “Una decisione incomprensibile, a meno che non abbia ragioni politiche”

Italia Nostra ha annunciato che lascerà la gestione del Parco delle Cave. L’associazione, che si occupa della tutela del patrimonio storico, artistico e naturale della nazione, ha scritto una lettera al sindaco Moratti.

Nella missiva Italia Nostra lamenta un forte disinteresse da parte della pubblica amministrazione per i progetti che si vorrebbero portare avanti nel parco, accompagnato dall’aumento della burocrazia, appesantitasi con l’ultimo rinnovo contrattuale di due anni fa.

A sostenere la protesta dell’associazione ci sono anche il Fai e Legambiente, mentre Pd e Verdi ritengono necessario un incontro con il sindaco. L’unica risposta dalla giunta comunale arriva dall’Assessore al Arredo, Decoro Urbano e Verde Maurizio Cadeo che, sorpreso dalla notizia, si domanda se non ci siano ragioni politiche dietro la rinuncia alla gestione.

Dice Cadeo: “Una decisione incomprensibile, dato che abbiamo sempre lavorato con un contratto di collaborazione liberamente sottoscritto…a meno che la decisione sia stata presa per motivi politici” e conclude l’Assessore sottolineando che “considero da questo momento chiusa la collaborazione con Italia Nostra”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento