Uccide una donna a colpi di bottiglia: pena ridotta per il killer di Tiziana Pavani

L'omicidio nell'appartamento dove la donna viveva in Via Mangiarotti a Baggio, quartiere Ovest di Milano

La donna

Riduzione di pena in appello per l’uomo che nel gennaio 2017 uccise a colpi di bottiglia la 55enne Tiziana Pavani, nell’appartamento dove la donna viveva in Via Mangiarotti a Baggio, quartiere all’estrema periferia Ovest di Milano.

La Corte d’Assise d’Appello del capoluogo lombardo ha condannato Luca Raimondo Mercarelli – questo il nome del killer che dopo l’arresto aveva confessato il delitto – a 18 anni di carcere per omicidio, contro i 20 anni che gli erano stati inflitti nel primo grado di giudizio, al netto dello sconto di un terzo della pena previsto per la scelta del rito abbreviato. I giudici hanno ritenuto l’imputato colpevole di omicidio volontario e rapina, concedendogli le attenuanti generiche.

È stata dunque respinta l’istanza della procura generale che con il sostituto Maria Grazia Omboni aveva chiesto di condannare Mercarelli all’ergastolo per omicidio volontario premeditato: dalle indagini era infatti emerso che, prima del delitto, l’uomo si sarebbe tolto i vestiti per non sporcarli di sangue. I giudici hanno invece deciso di non applicare l’aggravante della premeditazione, limitandosi a correggere un errore di calcolo della pena effettuato dal giudice del primo grado di giudizio, confermando per il resto l’impianto della sentenza emessa nell’ottobre 2017 dal gup Sofia Fioretta.

Dura la reazione dei parenti della vittima, presenti in aula al momento della lettura della sentenza. “L’hanno ammazzata un’altra volta”, ha detto la cugina di Tiziana Pavani. La Corte ha disposto un risarcimento complessivo di 30 mila euro a favore delle parti civili. La procura generale deciderà se presentare o meno ricorso in Cassazione dopo il deposito delle motivazioni della sentenza d’appello, previste tra 90 giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Vía Bagarotti ...... e poi non siamo così in “extrema periferia”......

  • Gas

  • chi toglie una vita ne dia altre... espianto organi e via... I delinquenti di un certo livello dovrebbero esser usati come pezzi di ricambio...

  • giustizia fai da te e via.... In ogni aula del tribunale c'è la scritta "la legge è uguale per tutti"... IPOCRISIA E BEFFA...Vi ricordo che chi cercò di uccidere il papa a S.Pietro (lo ferí e basta) si fece 20anni in italia VENTANNI SENZA AVERLO AMMAZZATO... e tutt'ora è stato estradato in Turchia dove è ancora dentro... BUFFONI MAGISTRATI

  • Pazzesco!!! In Italia si fa quello che si vuole !!! Anziché dargliene il doppio ... sconto di pena ... solo alla signora l’ergastolo.... è morta per sempre !!! Hai ucciso ... ti uccido... per me questa è la giusta pena in certi casi...

  • Hanno una fretta di rimettere in libertà della spazzatura a forma di uomo che sicuramente una volta libero tornerà a fare danni...la Signora purtroppo non tornerà più quindi la vera condannata è stata lei ed i poveri familiari

Notizie di oggi

  • Sport

    Olimpiadi invernali, la candidatura di Milano e Cortina piace: "Luoghi iconici e bellissimi"

  • Attualità

    Milano "assediata" da nuvole di api, tre casi in poche ore: ecco cosa sta succedendo in città

  • Cronaca

    Milano, due uomini aggrediti dal branco sui Navigli: in sei contro due, pestati e rapinati

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 24 al 26 maggio: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

  • Morto a 15 anni per un malore Maicol Lentini, ex promessa dell'Inter

  • Milano, temporali forti in arrivo in città: allerta meteo della regione per "criticità gialla"

Torna su
MilanoToday è in caricamento