La Provincia si accorda per migliorare la mobilità

Accordo pilota tra Provincia e Ministero per i rapporti con le Regioni. Una serie di novità per la segnalazione del traffico e la frequenza dei mezzi pubblici: si potrà controllare tutto con computer, cellulari e sms

Questa mattina la Provincia di Milano ha raggiunto un accordo per le informazioni in tempo reale ai cittadini su traffico e mezzi pubblici nell’ambito del progetto nazionale GIM, ovvero Gestione Informata della Mobilità.

Il progetto verrà avviato in 6 regioni e coinvolgerà 21 enti locali. Sarà testato grazie a questo accordo per la prima volta nella Provincia di Milano. Il finanziamento all’iniziativa sarà dato dagli stessi enti locali, con il contributo del Ministero con i Rapporti per le Regione.

Il tutto dovrebbe essere pronto ed operativo per Expo 2015. La città potrà usufruire di pannelli intelligenti per i mezzi pubblici, messaggi Sms sul traffico e un sito internet, per agevolare coloro che dovranno muoversi all’interno del tessuto cittadino. Sarà possibile anche visualizzare, su cellulari e computer, percorsi alternativi in caso di congestionamento di alcune direttrici fondamentali.

Paolo Matteucci, assessore alla Viabilità, Mobilità e Trasporti della Provincia ha sottolineato di augurarsi “che questo progetto possa essere pilota per tutte le amministrazioni che in futuro vogliano affrontare in modo coordinato la gestione del traffico veicolare”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Malpensa, fagioli scambiati per ovuli di coca: brutta disavventura per un turista brasiliano

Torna su
MilanoToday è in caricamento