Milano, ladre in azione in Stazione Centrale anche sotto il Natale: arrestata 18enne

La giovane è accusata di aver rapinato una donna sul tapis roulant che porta verso la metro

Repertorio

Una ragazza bosniaca è stata arrestata dalla polizia in stazione Centrale a Milano. La giovane, una 18enne, è stata bloccata dagli uomini della vigilanza privata dello scalo ferroviario milanese, che poi l'hanno affidata alla polmetro.

Stando a quanto ricostruito dalla questura, i fatti sono avvenuti nel pomeriggio di domenica. La 18enne si è piazzata dietro una donna che era appena salito sui tapis roulant che portano i viaggiatori fino alla metropolitana M2. In una frazione di secondo, la ragazza ha spinto con violenza la sua 'preda' al suolo e, altrettanto velocemente, le ha preso il portafogli dallo zaino.

La scena, però, non è passata inosservata agli occhi degli uomini della sicurezza che sono intervenuti immediatamente per bloccare la rapinatrice. Fino all'arrivo dei poliziotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento