Rubano in un appartamento, ma la polizia li vede con la refurtiva: arrestati

Gli oggetti sottratti erano nascosti nella loro auto

Repertorio

Avevano svaligiato un appartamento, ma la polizia li ha arrestati in flagranza. È accaduto nel pomeriggio del 22 novembre a Cremona, dopo che la polizia di Milano aveva notato quattro cittadini georgiani tra i 27 e i 43 anni uscire da un condominio di piazzale Loreto con un borsone.

I quattro georgiani, tre dei quali con precedenti per furto in abitazione e ricettazione, e uno incensurato, erano stati notati a Loreto dagli agenti, che hanno deciso di seguirli, riuscendo poi a fermarli in piazza Aldo Moro a Cremona. Qui, dopo una perquisizione, il borsone di cui i sospettati erano in possesso si è rivelato pieno di capi di abbigliamento rubati.

Dopo aver perquisito le auto del gruppo, poi, la polizia ha trovato gioielli, vestiti e denaro - tutti oggetti rubati in un appartamento, la cui proprietaria aveva appena sporto denuncia. I quattro uomini, arrestati per furto in abitazione, sono in attesa di udienza presso il Tribunale di Cremona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Aler, case popolari "abbandonate": la denuncia dei residenti di via Lope de Vega

  • Attualità

    I ristoranti e gli street food più buoni di Milano: ecco la guida dello chef stellato Andrea Berton

  • Meteo

    Raffiche di vento a 90 Km/h, poi temporale e "neve tonda": meteo pazzo a Milano

  • Politica

    Spazio pubblico da assegnare: «Ma no ad associazioni contro aborto e unioni civili»

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Fabrizio Corona torna in carcere: avrebbe violato le disposizioni del tribunale

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • Travolta da un treno in stazione a Locate, 30enne perde entrambe le gambe: treni in tilt

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

Torna su
MilanoToday è in caricamento