Provano a scassinare una cassaforte e rubare in casa: arrestati in due

Il terzo malvivente è riuscito a far perdere le proprie tracce

Carabinieri (immagine repertorio)

Hanno tentato di scassinare la cassaforte in un appartamento senza riuscirci e hanno portato via orologi e gioielli. È accaduto nella notte tra il 15 e il 16 gennaio, verso le 4:40, in via Fabrizio de André, zona Chiesa Rossa. Due malviventi sono stati fermati dalla polizia, mentre il terzo complice è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Ad allertare gli agenti è stata una signora residente nel palazzo, che li ha chiamati dopo aver sentito dei rumori al quinto piano. I tre hanno tentato la fuga, ma due di loro, un 37enne e un 25enne di nazionalità georgiana, sono stati arrestati con l'accusa di furto in abitazione.

La polizia, perquisendo i due georgiani, ha rinvenuto gli orologi e i gioielli che avevano appena rubato e li ha restituiti ai legittimi proprietari. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento