Sorpreso dalle telecamere mentre ruba in un appartamento e arrestato: nei guai 61enne

A incastrare l'uomo le immagini riprese dalle telecamere del sistema di videosorveglianza dell'area. Il 61enne era sottoposto alla misura dell'affidamento in prova ai servizi sociali

Aveva evitato il carcere per poco e la giustizia gli aveva dato fiducia con la misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali come alternativa alla detenzione per alcuni reati contro il patrimonio. Lui, però, 61 anni, residente a Carugate, ci è cascato di nuovo ed è stato sorpreso a rubare e arrestato. 

Nella notte i carabinieri della compagnia di Cassano d’Adda lo hanno arrestato a Carugate in esecuzione di un decreto di sospensione della misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali a cui era sottoposto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo infatti, al termine delle indagini condotte dai carabinieri delle Stazioni di Carugate e Vaprio d’Adda, è stato identificato come autore di un furto in appartamento avvenuto a Pozzo d’Adda lo scorso settembre. A incastrare il ladro sono state le immagini riprese da una telecamera di videosorveglianza dell’area. Il 61enne ora si trova in carcere a Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Milano, i clienti non rispettano le norme anti Coronavirus: il pub decide di 'auto chiudersi'

Torna su
MilanoToday è in caricamento