Ragazzi vedono il furto e parte l'inseguimento: "nonno ladro" fermato da tre minorenni

I ragazzini, tutti minorenni, hanno inseguito il ladro - un 73enne - e lo hanno fermato

Loro tutti under 18. Lui ultra settantenne. Pomeriggio da "guardia e ladri" quello di sabato a Milano, dove un uomo di settantaquattro anni, cittadino messicano, è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di furto con destrezza in concorso. 

I primi a fermarlo, però, non sono stati i poliziotti, ma tre ragazzini che avevano sorpreso l'uomo - in compagnia di un complice - mentre sfilava un portafogli da una giacca lasciata su una sedia fuori da un bar al Citylife shopping district.

Così, i giovani hanno avvisato il proprietario e insieme a lui si sono messi sulle tracce della coppia di ladri, che è stata raggiunta poco dopo, proprio sotto i nuovi grattacieli di Milano. 

I malviventi hanno subito restituito soldi e documenti al derubato, prima però di ricominciare la fuga. Nonostante il bottino recuperato, i tre giovanissimi - tutti minorenni - non si sono arresi e hanno continuato a rincorrere i ladri. Per il 74enne non c'è stato scampo: è stato fermato e poi consegnato alla polizia. 

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Paura all'Esselunga: donne aggrediscono la guardia con una siringa infetta dopo la rapina

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Sciopero generale trasporti il 24 luglio, blocco totale: gli orari dello stop a mezzi Atm e treni

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

Torna su
MilanoToday è in caricamento