Ladro in azione al terminal dei bus: furto tra i bagagli dei passeggeri Flixbus, arrestato

In manette un ragazzo di 22 anni: stava derubando un passeggero appena arrivato a Milano

Ha approfittato della ressa dell'arrivo per mettere a segno il suo colpo. Ma non è andato troppo lontano. Un ragazzo di ventidue anni, cittadino libico, è stato arrestato martedì all'alba al terminal dei bus di Lampugnano con l'accusa di furto aggravato. 

Alle 6.30, stando a quanto accertato dalla Questura, il 22enne si è avvicinato ai passeggeri appena scesi da un pullman Flixbus e rovistando tra i bagagli ha rubato il cellulare a un italiano di quarantaquattro anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima e lo stesso autista hanno notato il ladro in azione e hanno subito dato l'allarme. Una Volante del commissariato Bonola è intervenuta e ha immediatamente bloccato il 22enne, che è stato arrestato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

Torna su
MilanoToday è in caricamento