Le scippano la borsetta in Stazione Centrale: giovane turista insegue e fa arrestare ladro

Succede alle 18 di domenica. E' stata aggredita mentre attraversava piazza Duca D'Aosta

Stazione Centrale

La Stazione Centrale di Milano per l'ennesima volta è il teatro di uno scippo. Vittima, stavolta, è una turista iraniana di ventitré anni, la cui reazione è stata fondamentale per l'arresto del malvivente.

Succede alle diciotto di domenica. La giovane è stata aggredita mentre attraversava piazza Duca D'Aosta. Il furto è stato fulmineo così come la sua reazione che, urlando e correndo dietro al ladro, ha attirato l'attenzione delle forze dell'ordine che pattugliano costantemente la zona.

In aiuto della donna sono intervenuti i carabinieri che hanno raggiunto e bloccato l'uomo, arrestato immediatamente con l'accusa di furto per strappo: si tratta di una marocchino di trentaquattro anni. 

Un altro turista è stato rapinato in metro nella giornata di domenica.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • risorse all'opera

  • Ma pensa.. un marocchino, chi l'avrebbe mai detto.

  • Avatar anonimo di Daniele
    Daniele

    Ma guarda che novità era un marocchino, e come ha detto la boldrini sono le nostre risorse si ... di guai.

</