La banda degli spilloni colpisce ancora: c'è la sesta vittima

E sei. Una donna ha denunciato di essere stata colpita a un gluteo da uno spillone di ferro lanciato da un'auto in corsa. Si indaga

La polizia sta cercando indizi

E sei. La banda degli spilloni lanciati da una cerbottana colpisce ancora. Una donna ecuadoriana di 35 anni, infatti, sarebbe la sesta vittima.

La donna venerdì ha denunciato alla polizia di essere stata colpita da uno spillone a un gluteo (senza riportare conseguenze) mentre percorreva via Bovisasca.

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio del 12 aprile, quattro giorni prima dei 5 episodi finora registrati dagli investigatori.

Come gli altri testimoni, anche la sudamericana ha raccontato di aver visto due uomini allontanarsi a bordo di un'auto chiara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

  • Milano, caso di coronavirus: vademecum sulla prevenzione, la trasmissione e l'esposizione

Torna su
MilanoToday è in caricamento