Pregiudicato ricercato tradito dalla nascita della figlia: arrestato mentre va a trovarla

La madre della bambina l'aveva data alla luce a fine 2018. L'uomo la voleva conoscere

Repertorio

Doveva scontare quattro anni e un mese di prigione per una serie di reati che vanno dallo spaccio di droga al furto. C'era l'ordine di cattura ma di lui non c'erano tracce. E' stato tradito dalla nascita della figlia, venuta al mondo a fine dicembre in un ospedale di Milano.

E' grazie a questo particolare, infatti, che i militari del Nucleo Operativa della Compagnia Porta Magenta hanno 'beccato' un italiano pregiudicato di 43 anni, stando a quanto ricostruito dal comando provinciale di Milano. E' stato fermato proprio mentre andava a trovare la figlia appena nata, in zona Quarto Oggiaro. L'arresto è arrivato mercoledì, dopo la segnalazione della Compagnia dei carabinieri di Barcellona Pozzo Di Gotto.

La madre della bambina, una 37enne, l'aveva data alla luce a fine 2018. Per questo i militari siciliani erano convinti che il catturando si sarebbe presentato in casa della donna per conoscere la figlia.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento