Schiacciato da un camion cisterna contro il muro: lavoratore portato via in elicottero

Sul posto per l'incidente anche la polizia locale

Elisoccorso (repertorio)

È rimasto schiacciato da un camion cisterna che si stava avvicinando a un muro mentre si trovava sul posto di lavoro. È quanto accaduto a un uomo di 53 anni in via Deledda a Opera, periferia sud di Milano, verso le 14 del 6 dicembre. Sul posto è accorso il 118 con un'ambulanza e un elisoccorso che ha trasportato l'infortunato all'ospedale San Raffaele in codice giallo. 

Come riferito dal personale dell'Azienda sanitaria emergenza urgenza, il 53enne ha riportato un trauma al torace. Al momento dell'arrivo dei soccorritori l'uomo era sveglio. Sul posto è giunta anche la polizia locale di Opera, che sta compiendo accertamenti per chiarire la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento