Lele Mora da don Mazzi (a raccogliere peperoncini freschi)

Era l'uomo più potente dello show-business italiano. Ora è indagato per favoreggiamento della prostituzione ed è - barba incolta, capelli lunghissimi - a raccogliere peperoncini nella comunità Exodus di don Mazzi a Milano

Lele Mora, ex agente dello spettacolo, indagato per favoreggiamento alla prostituzione, dopo essere uscito dal carcere di Opera, ha intrapreso un programma nella comunità Exodus di don Mazzi, a Milano. 

In una foto diffusa sul web da La Zanzara, Mora viene immortalato mentre raccoglie peperoncini. 

 

mora_don_mazzi-2

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento