Metrò rossa, quando nelle indicazioni "non si capisce niente"

Passeggeri infuriati e scocciati per l'ambiguità degli avvisi che dovrebbero segnalare la direzione dei treni: uno dice Bisceglie, l'altro Rho fiera, un altro ancora Sesto. Ma il treno, magicamente, è lo stesso

Sono le quattro di pomeriggio di lunedì 12 dicembre sulla linea rossa della metropolitana milanese alla stazione di Loreto. Sulla banchina non ci sono i soliti pendolari indaffarati, ma persone arrabbiate e frustrate. Infatti per la seconda volta e' passata una metropolitana che riportava indicazioni sbagliate. Il led luminoso che avvisa sulla direzione del treno diceva per Bisceglie, ma i led dei vagoni riportavano Rho fiera.

Il dubbio rimane: di chi fidarsi? Degli avvisi sulla banchina o su quelli dei vagoni? Non essendoci una soluzione sicura, molti hanno preferito lasciar passare la metro e aspettare quella successiva. Ma li e' stato anche peggio. Sulla banchina si diceva treno per Rho fiera, i vagoni invece avevano come direzione o Sesto San Giovanni o Bisceglie o Rho fiera. Questo poi sarebbe completamente assurdo visto che il binario per Sesto e' un altro: insomma in base al vagone cambiavi destinazione.

Ma i viaggiatori non erano di certo contenti della situazione. Un signore commenta:"Va bene uno, ma due treni che non sanno dove andare e' troppo, ho un appuntamento importante e sto facendo tardi perche l'Atm non sa coordinare le destinazioni. Ma e' assurdo, con quello poi che si paga per il biglietto". Una critica non certo positiva per l'azienda milanese,però condivisa da molti questo pomeriggio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Quaranta furti e spaccate a Milano, scatta il blitz dei carabinieri. Salvini: "Arrestati 28 rom"

  • Cronaca

    Sequestro da 5 milioni di euro a Formigoni per il caso Maugeri, lui replica: "Ma io non li ho"

  • Cronaca

    Milano, carabinieri 'netturbini' per incastrare il pusher: aveva 1 kg di coca e una pistola finta

  • Cronaca

    La 'ndrangheta dietro al ristorante con vista sullo skyline di Milano: chiuso il locale

I più letti della settimana

  • Ucciso in strada in un agguato, le ipotesi sull'omicidio di Assane tra razzismo e droga

  • 'Non ha chiesto scusa e gli ho sparato 11 colpi': Fabrizio, il killer di Corsico, racconta l'omicidio

  • Omicidio a Corsico, Assane Diallo ucciso in strada a colpi di pistola

  • Si masturba dietro un gruppo di ragazzine al concerto in Duomo: arrestato un uomo

  • Omicidio a Corsico, spara e uccide un uomo in strada: 54enne morto in via delle Querce

  • Incendio in via Rombon a Milano: fiamme distruggono un autobus Atm della linea 924

Torna su
MilanoToday è in caricamento