Milano, lite tra fratelli in casa: uno tira fuori una 'pistola' e spara, la mamma chiama la polizia

I poliziotti lo hanno denunciato per minaccia aggravata e accensione e esplosioni pericolose

Repertorio

Pomeriggio agitato tra le mura di casa per una famiglia italiana in via Umberto Ceva a Milano, zona Bovisasca. Per cause non note è scoppiata una violenta lite tra due fratelli. Uno dei due, un 37enne, ha perso talmente il controllo che ha impugnato una pistola per minacciare l'altro. Alla fine ha pure esploso un colpo con l'arma, una pistola a salve.

Davanti alla scena, spaventata, la madre dei due litiganti ha preso il telefono e chiamato la polizia. All'arrivo degli agenti, intorno alle 16, la situazione era ancora parecchio tesa, come riportato dalla questura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti hanno mediato e denunciato il 37enne per minaccia aggravata e accensione e esplosioni pericolose. L'uomo era già noto alla polizia per reati contro la persona e contro il patrimonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento