Litigano per un piatto di pasta a pranzo: marito picchia la moglie e la minaccia con un coltello

L'uomo ammette candidamente l'accaduto ma non ha precedenti penali, né ci sono denunce

Immagine di repertorio

Una lite per un piatto di pasta non gradito durante il pranzo domenicale rischia di trasformarsi nell'ennesima tragedia familiare. Tutto colpa della folle reazione di un uomo di sessant'anni che si è scagliato contro la moglie cinquantacinquenne: picchiandola. Durante la lite, tra l'altro le aveva puntato un coltello da cucina contro la gola minacciandola di morte. Infine, l'aveva rinchiusa nella loro casa di via Rogoredo a Milano. 

Ad attirare l'attenzione di un vicino - che poi ha avvertito la polizia - sono state le urla della donna, che senza sosta stava implorando aiuto. Arrivati sul posto, gli agenti riescono a mettersi in contatto con la vittima che, in forte stato di agitazione, racconta la situazione. A quel punto, mentre sul posto sono pronti per intervenire anche i vigili del fuoco per abbattere la porta, rincasa il marito.

L'uomo ammette candidamente l'accaduto ma non ha precedenti penali, né ci sono denunce a suo carico, per cui il suo arresto non è possibile. Nei suoi confronti, grazie anche al Protocollo eva, scatta l'allontanamento d'urgenza e viene indagato a piede libero per lesioni e minacce aggravate. Il coltello usato per le minacce viene sequestrato.

La donna invece è sotto choc e davanti agli agenti si scioglie in un racconto fiume liberatorio: sono anni che il marito la maltrattava ma non aveva mai trovato il coraggio - né la voglia - di denunciarlo perché sperava in un suo cambiamento, mai arrivato. La vittima è stata trasportata al Policlinico in codice giallo: ha riportato diversi graffi e contusioni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lascia il figlio solo in casa per andare a rubare: ladra arrestata insieme al compagno

  • Cronaca

    Maltempo, allerta temporali forti: attivato il monitoraggio del Seveso e del Lambro

  • Cronaca

    A cena con il cappello sotto Palazzo Lombardia con sorpresa: Valentino ha fretta di nascere

  • Cronaca

    Prende a bastonate la madre per i soldi e le mette una corda intorno al collo: arrestato

I più letti della settimana

  • Fa un incidente, ma continua a viaggiare: poco dopo si schianta contro un furgone e muore

  • "Vegani di merda, fate schifo": uomo pestato a sangue dal branco fuori dal ristorante "veg"

  • La mamma non accetta la sua omosessualità: ragazza cerca di uccidersi in metro, salvata

  • Ladro cerca di rubare una bici da 7 mila euro, cade e batte la testa: gravissimo

  • Centrale di smistamento di documenti falsi: sigilli al ristorante in via Padova

  • Milano, lavoratore licenziato dopo 30 anni: "Adesso abbiamo una macchina al tuo posto"

Torna su
MilanoToday è in caricamento