menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Circo ad Assago, animalista schiaffeggiata da uno spettatore

Durante un presidio contro l'uso degli animali negli spettacoli circensi

Il circo Orfei ad Assago (Anticap, Flickr)

Finisce quasi in rissa la protesta di un gruppo di animalisti ad Assago per la presenza del Circo Orfei, che utilizza animali nei suoi spettacoli.

Gli animalisti si sono recati davanti al circo per invitare le persone a non entrare. Avevano striscioni e anche volantini con disegni degli animali.

Una ragazza di 25 anni, sul posto per manifestare, ha denunciato pubblicamente di essere stata presa prima a male parole e poi anche a schiaffi da un uomo di 44 anni che era al circo per assistere allo spettacolo insieme alla figlia. I carabinieri sono intervenuti e hanno identificato il 44enne.

Il comune di Assago intanto fa sapere che i veterinari dell'Asl avevano effettuato preventivamente un sopralluogo per valutare le condizioni di benessere degli animali e afferma che preferirebbe ospitare circhi senza animali, ma la normativa nazionale e l'intervento degli avvocati delle associazioni di circensi hanno spinto l'amministrazione a non inserire uno specifico divieto nel regolamento comunale sul benessere degli animali. "Fino a quando lo stato non disciplinerà la materia in maniera organica, non lasciando i comuni da soli di fronte a questa particolare problematica, diventa estremamente difficile impedire tali spettacoli", afferma l'assessore all'ambiente Mario Borgazzi.

Potrebbe interessarti

Commenti (1)

  • A quel povero pazzo oltre a una dura condanna penale dovrebbero togliere la patria potestà

Più letti della settimana

  • Cronaca

    Bambino di tre anni investito da un’auto: ferito, l'autista pestato a sangue in strada

  • Cronaca

    Tromba d'aria con forte grandine tra Sudmilano e alto Pavese

  • Cronaca

    Sciopero treni, 21 ore di stop per Trenord, Trenitalia e Italo: orari e fasce di garanzia

  • Cronaca

    Meteo, arrivano pioggia, vento e grandine: è allerta per temporali forti su Milano lunedì

Torna su