Maniaco palpeggia minorenne e amica sul tram pieno di gente

E' successo nella notte tra sabato e domenica. Le due amiche, spaventate, si sono rivolte alla polizia

Brutta avventura per due ragazze straniere, di cui una minorenne, in visita a Milano nella notte tra sabato e domenica: mentre tornavano in hotel con il tram, sono state molestate da un uomo.

E' successo intorno a mezzanotte a bordo del tram 9, che dalla zona dei Navigli percorre la circonvallazione dei Bastioni. Le giovani (di nazionalità tedesca, una 24enne e una 15enne, amiche tra loro) stavano tornando in albergo, in viale Regina Margherita, dopo una serata trascorsa nel quartiere della "movida". 

Palpeggia le due ragazze sul tram

Un uomo (descritto come 45-50enne, di origine nordafricana) si è avvicinato a loro sfruttando la calca e il sovraffollamento. Prima ha preso di mira la minorenne palpeggiandole le natiche e l'interno di una coscia, poi ha molestato anche l'altra. 

Le due ragazze, molto spaventate, hanno fatto ritorno in albergo e quindi si sono fatte assistere dagli addetti alla reception per avvertire la polizia. Agli agenti, arrivati sul posto, hanno spiegato quello che era successo, rifiutando comunque le cure mediche. La questura di Milano ha già avvertito il padre della minorenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

Torna su
MilanoToday è in caricamento