Maniaco arrestato in metrò in Duomo: si stava masturbando

L'uomo è un cingalese: aveva indosso l'impermeabile "da maniaco"

In azione il maniaco

Tornano in azione i maniaci in metrò. Questa volta, arrestato per violenza sessuale, è stato un cingalese di 45 anni. L'uomo vive a Sesto San Giovanni con la famiglia. 

E' un operaio, regolare e incensurato. Nel più classico dei classici, purtroppo, con indosso un impermeabile giallo canarino è stato notato dalla polmetro aggirarsi con fare sospetto lunedì intorno alle 13.45. 

Gli agenti lo controllavano a vista, mentre cercava di palpare una donna a Cadorna. La calca e la discesa della signora nella stazione lo ha fatto desistere. 

Ma il 45enne originario dello Sri Lanka non si è arreso. All'arrivo di una scolaresca, infatti, si è avvicinato a una 17enne, e si è slacciato i pantaloni: qui ha iniziato a masturbarsi, tirando fuori i genitali. Gli agenti sono subito intervenuti fermandolo. 

E' stato arrestato e portato a San Vittore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

Torna su
MilanoToday è in caricamento