Manifestazione contro il decreto Salvini e contro i centri per il rimpatrio: corteo a Milano

Appuntamento sabato 16 febbraio in piazzale Gabrio Piola. Ecco i motivi della protesta

Foto repertorio

Stessa piazza. Stesso motivo. La sinistra milanese ritorna in strada sabato 16 febbraio per la manifestazione "contro il decreto Salvini e contro i Cpr", i centri di permanenza per il rimpatrio. 

L'appuntamento - come già successo lo scorso 1 dicembre, quando non erano mancati i cori contro il ministro dell'Interno - è in piazzale Gabrio Piola alle 14.30: da lì partirà poi il serpentone che si snoderà tra le vie del centro. 

"Saremo in piazza per continuare a costruire insieme l’opposizione dal basso all'apertura dei centri di permanenza per il rimpatrio, a partire da quello di via Corelli a Milano, e alle politiche razziste e repressive che hanno trovato la loro massima espressione, oggi, nel Dl Salvini", hanno spiegato i ragazzi di "Mai più lager - no ai Cpr", che hanno organizzato la manifestazione.

"Sarà un’altra tappa di un percorso di allargamento che vuole parlare alla città, fatto di azioni che coinvolgano i territori e che tramutino in fatti e pressione sulle istituzioni i punti di rivendicazione contenuti nell'appello elaborato, condiviso e pubblicato dalla Rete Mai più Lager - No ai CPR. Vogliamo porre l’attenzione sulla molteplicità dei risvolti che il Dl avrà sulle vite di tutte e tutti e non solo su temi strettamente di immigrazione", hanno sottolineato dal gruppo.

"Non c’è più spazio per le ambiguità, è tempo di scegliere da che parte stare, e noi abbiamo scelto. Stiamo - hanno concluso - dalla parte dei diritti, delle persone migranti, e non solo".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Ma andate a lavorare!

  • Io ci saró

  • e un coglione che commenta a caso..vedi se indovini chi è...

    • Medio . Sicuramente.

  • Ci saranno 4 gatti qualche zecca e qualche nero ..

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Buccinasco, auto pirata investe famiglia e fugge: 4 bimbi travolti, tre sono gravi

  • Incendi

    Incendio in via Val Lagarina a Milano: uomo di 79 anni trovato morto nel suo appartamento

  • Cultura

    Scala, salta ingresso dei sauditi in cda. Il sindaco: "Restituiremo l'anticipo"

  • Incidenti stradali

    Incidente tra un'auto e una moto in viale Umbria a Milano: grave un motociclista

I più letti della settimana

  • Milano, a CityLife il tiramisù più lungo al mondo: pronte 15mila porzioni in omaggio

  • Milano, sciopero e protesta il 15 marzo per il clima. Percorso corteo e strade chiuse

  • Incidente a Buccinasco, auto pirata investe famiglia e fugge: 4 bimbi travolti, tre sono gravi

  • Operata al Niguarda, in Italia le restano 5 mesi di vita, ma negli Usa c'è speranza: "Aiutateci a salvarla"

  • Operazione da record a Milano: impiantata protesi stampata in 3D, prima volta nel mondo

  • Problemi in volo su un aereo Airbus per l'Oman: torna a Malpensa dopo il decollo

Torna su
MilanoToday è in caricamento