Frediano Manzi (Sos racket) si dà fuoco davanti a sede Rai

L'uomo, noto per le battaglie contro l'usura ma anche per alcune controversie giudiziarie, si è cosparso di benzina e si è dato fuoco davanti alla sede della Rai di corso Sempione

Il presidente di una delle più note associazioni antiracket, Frediano Manzi, si è dato fuoco la sera di martedì davanti alla sede della Rai a Milano in Corso Sempione.

VIDEO: DOVE L'UOMO SI E' INCENDIATO

Manzi, coordinatore dell'associazione Racket e Usura, versa in gravi condizioni: non sarebbe in pericolo di vita, ma ha riportato ustioni di terzo grado su torace, braccia e volto. L'uomo, condannato per aver architettato un finto attentato a un suo chiosco, aveva già tentato di togliersi la vita. 

Manzi è cosparso di benzina e si é dato fuoco davanti all'ingresso della Rai, poco dopo le 20.30. I medici del 118 hanno stabilizzato le sue condizioni in ambulanza. 

"Ho deciso di darmi fuoco per portare l'attenzione delle istituzioni su tutte le vittime dell'usura". Con queste parole comincia una lettera lasciata da Manzi. Una pagina in stampatello che ora è stata acquisita dai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Manzi, il giorno successivo, è stato dichiarato fuori pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento