Bus dirottato, Salvini: "Medaglia d'oro per prof e ragazzi". Ramy ancora senza cittadinanza

Il ministro dell'interno vuole premiarli con la medaglia d’oro al valore civile

Il bus dirottato di San Donato

Medaglia d’oro al valore civile per lo straordinario coraggio e l’eccezionale spirito d’iniziativa. È quanto ha proposto il Ministro dell'Interno Matteo Salvini per gli insegnanti, il personale non docente e i 51 studenti della scuola media Vailati di Crema che lo scorso 20 marzo sono scampati alla follia stragista di Ousseynou Sy grazie all'allarme che loro stessi hanno lanciato e al tempestivo intervento dei carabinieri.

In quell’occasione sia i ragazzi a bordo dell’autobus che il corpo insegnante con grande prontezza e coraggio erano riusciti ad avvisare i carabinieri che poi erano intervenuti scongiurando il peggio e arrestando il sequestratore.

Nei giorni successivi uno dei piccoli eroi — Ramy, 13enne di origini egiziane — era stato al centro di una "telenovela" in merito al conferimento della cittadinanza italiana. Il ministro Salvini aveva manifestato molta prudenza sulla concessione della cittadinanza a Ramy (e anche al coetaneo Adam, che come Ramy ha telefonato alle forze dell'ordine dopo avere nascosto il cellulare in tasca). Il leader della Lega aveva specificato di dover verificare che ci fossero tutte le condizioni e, in particolare, che la cittadinanza non si estendesse automaticamente ai familiari dei ragazzi (uno dei quali ha piccoli e antichi precedenti penali). Il 25 marzo, ad esempio, aveva dichiarato che non vi erano ancora elementi per la cittadinanza. Il "sì" di Salvini arrivò il 26 marzo quando il ministro cambiò radicalmente registro e disse: "Ramy è come mio figlio".

Ad oggi, tuttavia, non è stato preso nessun provvedimento ufficiale. Nella giornata di venerdì 17 maggio, rispondendo a #PoliticaPress, videoforum di Lapresse, rispondendo a una domanda Salvini ha dichiarato che sulla cittadinanza a Ramy e Adam il governo sta "aspettando il ministero degli Esteri. Io ho dato il mio ok, sono di parola, poi però ci sono dei percorsi, c'è la Farnesina che sta istruendo la pratica. Se hanno pazienza...".

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Gli alimenti alternativi al caffè che ti tengono sveglio

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento