Studente con febbre altissima: sospetto caso di meningite a Milano

Il giovane frequenta il Leonardo Da Vinci. Le indicazioni dell'assessorato alla Salute della Regione Lombardia

Il giovane frequenta un istituto cittadino

Un ragazzo potrebbe essere stato colpito dalla meningite a Milano. "Nella giornata di oggi è stato segnalato, dal pronto soccorso del Niguarda, un caso di sospetta sepsi meningococcica in un ragazzo di 18 anni residente a Milano".

Lo ha comunicato l'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, domenica 23 aprile. "Dalle prime indagini di laboratorio eseguite - ha spiegato l'assessore - è stato rilevato il liquor di aspetto torbido. Tutte le evidenze cliniche portano ad una sospetta meningite da meningococco, siamo in attesa di ricevere la tipizzazione".

"Il ragazzo - ha aggiunto l'assessore - ha accusato già da sabato febbre alta e cefalea e domenica è arrivato al pronto soccorso del Niguarda cosciente e con presenza di petecchie. Attualmente si trova in terapia intensiva in prognosi riservata. I familiari sono stati sottoposti a profilassi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo frequenta la 5 H del Liceo scientifico Leonardo Da Vinci. Il preside dell'Istituto è stato subito informato e nelle prossime ore si avviseranno anche le famiglie degli studenti e degli insegnanti per effettuare la profilassi. È tuttora in corso, con la collaborazione della madre, la ricostruzione dei contatti frequentati dal ragazzo negli ultimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento