Novate Milanese, sequestrati 300 mila oggetti contraffatti

Occhiali da vista, giocattoli, sigarette elettroniche e altro ancora: tutto senza il marchio "CE". Denunciata la titolare

Occhiali, sigarette elettroniche, orologi, giocattoli, torce, batterie, lampade e altro materiale: in tutto 300 mila oggetti che i Nas di Milano hanno sequestrato in un capannone di Novate Milanese.

Oltre 150 mila gli occhiali da vista premontati per la presbiopia, con lenti di potere diottrico superiore a +3.50 diottrie, sprovvisti del marcio "CE" e destinati alla vendita presso i mercati rionali. Gli occhiali, da soli, hanno un valore commerciale di circa 460 mila euro. Privi del marchio "CE" anche i giocattoli per bambini.

La responsabile legale dell'azienda è stata multata per 95 mila euro e segnalata all'autorità amministrativa: è una donna cinese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Terribile violenza sessuale a Milano, 19enne stuprata in strada da un uomo: arrestato

  • Orrore a Milano, uomo tenta di stuprare una studentessa in strada e poi la rapina: preso

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • Follia a Milano, pedofilo palpeggia i genitali di due bambini di 4 anni davanti alle mamme

Torna su
MilanoToday è in caricamento