Milano, allarme bomba in metropolitana: M1 rossa ferma tra Loreto e Turro "per verifiche"

È successo venerdì mattina, sul posto intervenuti gli artificieri dei carabinieri

Immagine repertorio

Nella mattinata di venerdì 1° giugno la circolazione della linea M1 metropolitana rossa di Milano è stata sospesa tra le stazioni di Loreto e Turro a causa di uno zaino sospetto abbandonato sulla banchina della stazione di Pasteur. 

L'allarme è scattato intorno alle 10.05 e sul posto sono intervenuti i carabinieri con il nucleo cinofili che hanno ispezionato e rimosso lo zaino. L'operazione si è conclusa intorno alle 11.10 e la circolazione dei convogli è ripresa poco dopo. 

La linea non è stata fermata: l'azienda di Foro Bonaparte aveva attivato i bus sostitutivi per garantire il collegamento tra le stazioni di Loreto e Turro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • "Ci avete salvato dal mare e Milano ci ha accolto": la comunità etiope dona cibo per l'emergenza

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento