Collins, il migrante che distribuisce il suo curriculum al semaforo per trovare un lavoro

L'uomo non chiede l'elemosina, ma "offre" il suo Cv nella speranza di avere un lavoro

Collins - Foto da Facebook

Si avvicina alle auto ferme al semaforo. Allunga la mano e poi - al contrario di quello che tutti pensano - lascia lui qualcosa all'automobilista: il suo curriculum. Sì perché Collins - un nigeriano di trentasei anni, in Italia da tre e attualmente richiedente asilo - non chiede soldi, non elemosina qualche moneta, ma vorrebbe semplicemente un lavoro. 

Il primo a raccontare la sua storia è stato Nick Russo, un ragazzo che lo ha incrociato per caso al semaforo e che è rimasto colpito dal suo gesto. "Questo foglio mi ha riempito la giornata - scrive Nick in un post su Facebook in cui mostra il Cv di Collins -. Sono in macchina, fermo al semaforo, un immigrato mi si avvicina e io sono già pronto con le monete alla mano, ma il ragazzo le rifiuta e mi allunga questo foglio: il suo curriculum".

"Istantaneamente lo ho accettato e ho allungato la mano, per stringergliela, come si farebbe alla fine di un colloquio di lavoro - racconta ancora il giovane -. A me è venuto spontaneo, ma a lui no. Non se lo aspettava ma non mi chiedo il perché. Immagino che poche volte, al semaforo, abbia ricevuto strette di mano, uomo-uomo, perfettamente naturali in ambito lavorativo. Ha reagito con stupore e, dopo un secondo di esitazione, con un sorriso ha risposto alla mia stretta. In inglese gli ho detto: Have faith man, you'll find it.. E ci credo, eccome se ci credo. Il mondo sarebbe troppo ingiusto se ciò non accadesse, ma grazie a Collins, almeno per oggi, il mio cinismo si è dissolto. Vorrei essere io ad aiutarlo a trovare un'occupazione, purtroppo io non ho nessun lavoro da offrire".

"Condivido nella speranza che qualcuno possa rispondere alla sua ricerca di una vita onesta, indipendente, integrata. Per contattarlo, scrivetemi in privato, mi è stato suggerito di oscurare i suoi dati per tutelarne la privacy. Vi prego - si conclude l'appello di Nick -, fate girare questo post, fatelo per lui e per voi stessi, per essere persone migliori".

E il curriculum di Collins in pochi giorni è diventato virale. Il 36enne, che attualmente è ospite del centro per migranti di San Zenone al Lambro, si definisce "affidabile, volenteroso, flessibile e capace di lavorare in un contesto multiculturale". Insomma, un lavoratore perfetto. 

"Io l'ho incontrato a Milano all'incrocio tra via Ripamonti e viale Tibaldi - spiega Nick a MilanoToday -. Sarebbe bello se questa attenzione mediatica risultasse in un'offerta di lavoro. Continuando a far girare la storia, sicuramente può aiutare".

Foto - Il Cv di Collins

curriculum ragazzo semaforo-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento