"Faccio saltare tutto il palazzo": un uomo si barrica in casa armato, fermato dai carabinieri

Mattina di paura mercoledì in largo Rio de Janeiro. L'uomo è stato bloccato dai carabinieri

Ha minacciato i genitori con un coltello. Poi, quando loro sono riusciti a sfuggire alla sua furia, si è barricato in casa e, in equilibrio al terzo piano, ha ordinato a tutti di stare lontani perché era pronto a fare una strage. Ma fortunatamente a evitare il peggio ci hanno pensato i carabinieri del Radiomobile, che sono riusciti a bloccarlo. 

Mattinata di paura quella di mercoledì in largo Rio de Janeiro a Milano, dove un uomo di trentanove anni ha minacciato di far esplodere il palazzo dopo una lite con i suoi genitori. 

Foto - L'uomo in equilibrio sul balcone

uomo balcone carabinieri-2

Il 39enne, che si trova ai domiciliari per una vecchia storia di stalking nei confronti dell'ex compagna, avrebbe discusso con la mamma e il padre e li avrebbe terrorizzati impugnando un coltello da cucina. Poco dopo, mentre i suoi genitori sono riusciti a fuggire, lui ha chiuso la porta e - in equilibrio sul davanzale del balcone, a oltre dieci metri da terra - ha detto di voler aprire il gas per far saltare in aria il palazzo. 

L'uomo ha posto una sola condizione: parlare con i suoi avvocati perché convinto che la pena che sta scontando fosse ingiusta. Quando i legali sono arrivati sul posto - dove sono immediatamente intervenuti vigili del fuoco e carabinieri - i militari del Radiomobile e della compagnia Monforte li hanno accompagnati alla porta del 39enne e approfittando di un suo attimo di distrazione sono riusciti a entrare nell'abitazione. 

A quel punto l'uomo è stato bloccato e fatto visitare dai medici del 118, che lo hanno portato al Niguarda, dove si trova tuttora ricoverato nel reparto di psichiatria. Per lui è scattata una denuncia per maltrattamenti in famiglia. 

Foto - I soccorsi sul posto

vigili del fuoco carabinieri  13.23.28-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento