L'incubo di una madre: botte e insulti da suo figlio, in un giorno 250 messaggi di minacce

La donna è stata costretta ad andare via da casa. Il figlio è stato arrestato dai carabinieri

Il 21 settembre scorso, in un folle delirio, le aveva mandato 250 messaggi su Whatsapp. In uno di quelli, senza farsi troppi problemi, le aveva scritto: "Ma come fai a lasciarmi qui? Ma vaffanculo, non ti vergogni? Guarda, meglio che non mi fai innervosire sennò ti brucio sta casa di merda". Lei, però, già da qualche giorno in quella casa non c'era più perché era andata via, era scappata da quel figlio che aveva trasformato la sua vita in un incubo senza via d'uscita e che adesso è finito in manette. 

I carabinieri della compagnia di Corsico hanno arrestato martedì mattina un uomo di trentatré anni - un cittadino italiano con precedenti e con problemi conclamati di tossicodipendenza - in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per i reati di rapina, estorsione e maltrattamenti in famiglia nei confronti di sua madre, una donna di sessantacinque anni con cui viveva in un appartamento di Trezzano sul Naviglio. 

I militari, che più volte sono intervenuti nell'abitazione dei due negli ultimi due mesi, hanno accertato come la vita della vittima fosse ormai un inferno, tanto che la 65enne aveva deciso di andare via da casa dopo le continue botte e minacce. Sempre uguale il motivo della furia del 33enne: avere i soldi per comprare una dosa di cocaina o di ecstasy. 

Così - a settembre, nel giro di dieci giorni - lui l'aveva svegliata due volte nel cuore della notte e aveva preso a coltellate un televisore e la porta d'ingresso. Poi, dopo gli insulti e le offese, le aveva rubato i gioielli - per poi rivenderli e avere i soldi per la droga - e l'aveva tempestata di telefonate e messaggi. In uno dei Whatsapp il 33enne aveva scritto un eloquente "Dammi i soldi o ti uccido".

Martedì mattina per lui si sono aperte le porte del carcere di San Vittore. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Poteva regalargli una bella dose tagliata male...

  • un figlio modello

  • Un altro beneficiario del reddito di cittadinanza

    • no, il pd e i buonisti potrebbero farne un paladino...tanto ormai di cazzate ne hanno fatte tante una più una meno...

    • Non parlare a vanvera

  • Uno così è meglio fargli fare una bella overdose di stupefacenti ed il problema è risolto!

    • no... morte troppo veloce... meglio murarlo vivo in una stanza 1 mt x 1 mt senza droga. vediamo se regge l'astinenza

      • Potrebbe farcela. Meglio andare sul sicuro overdose e game over!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A8, camion si schianta, sfonda guard rail e finisce nella carreggiata opposta

  • Cronaca

    Portavano la droga in pullman da Foggia a Milano: 22 arresti

  • Cronaca

    Corona aggredito a Rogoredo: stava girando un servizio televisivo sullo spaccio

  • Cronaca

    Paura in zona Sempione per fuga di gas: evacuate 100 persone

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Tangenziale Ovest di Milano chiusa per un mese nel tratto tra l'Autostrada 8 e Rho

Torna su
MilanoToday è in caricamento