"Vendono alcol take away di notte": tre minimarket chiusi e multati

La polizia locale gli ha notificato la sospensione dell’attività negli scorsi giorni

Uno dei minimarket chiusi dalla polizia locale

Vendevano alcol da asporto in orari notturni e per questo la polizia locale gli ha sospeso l'attività. Ad essere chiusi tre minimarket tra via Padova e piazzale Gabriele Rosa, che per aver venduto alcolici tra mezzanotte e le sei, violando la normativa, sono stati anche sanzionati.

I titolari dei tre negozi di vicinato chiusi erano stati multati nei mesi scorsi per la stessa violazione ed è per questo che è stata disposta dalla prefettura di Milano la sospensione dell’attività, in due casi per una settimana e in un altro caso per due settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso delle attività dei giorni scorsi, inoltre, gli agenti della locale hanno sequestrato un autonegozio per commercio itinerante oltre le due ore, in viale Brianza, multandolo anche per 15mila euro perché usava bombole a gpl. Altri due negozi ambulanti sono stati sanzionati in piazza Stuparich.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento