"Guidava drogato": ritirata patente a Morgan. Affronterà il processo

Il giudice di X-Factor, qualche mese fa, provocò un incidente a Monza dove una persona rimase ferita. Il narcotest ha dato esito positivo

Castoldi durante un concerto recente

Dovrà affrontare un processo penale Marco Castoldi, milanese, in arte Morgan, ex voce dei Bluvertigo e giudice di X-Factor, dopo l'incidente che lo coinvolse lo scorso aprile. 

Morgan, infatti, con la propria auto - un suv bianco -, a Monza, provocò un tamponamento a catena dove rimase ferita una persona. Secondo quanto è emerso, dagli esiti degli esami tossicologici sarebbe stato positivo al narcotest. 

Non è chiaro di che sostanza abbia fatto uso; lo stesso artista, qualche mese fa, aveva fatto pubblico "outing" ammettendo di aver fatto uso di droghe negli anni precedenti. 

La sua patente è stata ritirata per un anno. Nel sinistro, il cantante era a bordo don Jessica Mazzoli, fidanzata conosciuta sul palcoscenico di X-Factor. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Milano, sciopero generale venerdì 3 febbraio

    • Economia

      Frecciarossa Trenitalia, stangata sugli abbonamenti: aumenti fino al +35%

    • Cronaca

      "Mi faccio esplodere in commissariato". Cacciato dall'Italia il capo dei pusher

    • Eventi

      La settimana dei Falò di Sant'Antonio: nove gli appuntamenti a Milano

    I più letti della settimana

    • All’aeroporto di Malpensa arrivano le “mini camere” in stile hotel per dormire | Video

    • Tentato suicidio in metrò: linea verde sospesa, bus sostitutivi

    • Milano, ripartono i lavori per prolungare le metro M1 e M5: ecco tutte le nuove fermate

    • Omicidio a Milano, il racconto del marito: “Abbiamo fatto l’amore, poi l’ho ammazzata”

    • Sparatoria in una discoteca in Messico: ucciso Daniel Pessina, un giovane cuoco milanese

    • Emergenza ghiaccio a Milano, boom di cadute e incidenti: centinaia di feriti in una mattinata

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento