Milano, donna morta in casa da una settimana: i vicini chiamano la polizia per il cattivo odore

Il corpo, complice il caldo agostano che ha 'svuotato' la città, era in stato di decomposizione

Repertorio

Morta in casa da giorni, almeno una settimana, nella più totale solitudine. E' successo ancora e certamente succederà di nuovo. Milano, via Privata Paolo Paruta, zona Cimiano. La polizia interviene mercoledì perché i vicini capiscono che qualcosa che non va. Da quel appartamento fuoriusciva un odore inconfondibile: quasi insopportabile. Gli agenti avvertono anche i vigili del fuoco. Sono loro ad aprire la porta per far entrare i poliziotti.

La scena è quella di un'abitazione chiusa dall'interno. Tutto è in ordine fuorché nella stanza da letto, dove per terra c'è il cadavere della donna, un'italiana di 52 anni. Il suo corpo ha smesso di lottare contro una malattia che l'affliggeva da tempo, ne sono testimonianze i flaconi di medicine e i blister delle pillole che quotidianamente doveva assumere da quando aveva firmato un'autocertificazione per farsi dimettere dalla clinica dove la stavano curando. Sono lì, sul comodino accanto al letto.

I vicini hanno raccontato ai poliziotti che era da almeno una settimana che la donna non si vedeva in giro. Il suo corpo, complice il caldo di questo agosto che come sempre ha 'svuotato' la città, era in stato di decomposizione. Ora la salma della 52enne, che stando a quanto riferito dalla questura non aveva parenti stretti, è stata affidata a medicina legale per l'autopsia di rito, anche se sulle circostanze della sua morte ci sono pochi dubbi.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento