Il cuore di Alessandro "salva" un altro 17enne; si indaga per omicidio colposo

Cinque persone, con l'accusa di omicidio colposo, sarebbero indagate per la morte di Alessandro Giani, il 18enne che, 4 giorni fa, è scivolato dal tetto di una cartiera, morendo dopo alcuni giorni in ospedale.

Alessandro Giani

Cinque persone, con l’accusa di omicidio colposo, sarebbero indagate per la morte di Alessandro Giani, il 18enne che, 4 giorni fa, è scivolato dal tetto di una cartiera, morendo dopo alcuni giorni in ospedale. Il giovane sarebbe scivolato da un'altezza di circa 6 metri. Per lui non c'è stato nulla da fare. Indaga la procura di Busto Arsizio.

Le indagini riguarderebbero gli amici che erano con lui, suoi coetanei, e i proprietari della cartiera. L'apertura del fascicolo si tratterebbe di un atto dovuto. 

Il cuore di Alessandro, dopo l’espianto, ora batte nel petto di un 17enne di Torino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Video

      Milano, il saluto di Papa Francesco a tutta la città: “Grazie, ricevuto con il coeur in man”

    • Cronaca

      La giornata di Papa Francesco a Milano: dal Duomo al carcere passando per gli "ultimi"

    • Cronaca

      Litigano dopo il casinò: cerca di sgozzare l’amico a bottigliate davanti a due donne

    • Incidenti stradali

      “Benvenuti a Buccinasco”: l’auto si schianta, sale sulla rotatoria e resta “incastrata” | FOTO

    I più letti della settimana

    • Biglietti Ryanair a 5 euro da Orio al Serio e Milano Malpensa: tutti i voli e le destinazioni

    • Papa a Milano, “blocco del traffico” sabato 25 marzo: tutte le strade e le metro chiuse in città

    • Papa Francesco a Milano: il percorso e le vie chiuse ora per ora sabato 25 marzo 2017

    • Deraglia il treno Milano-Basilea, carrozza si rovescia sui binari a Lucerna: passeggeri feriti

    • La giornata di Papa Francesco a Milano: dal Duomo al carcere passando per gli "ultimi"

    • Milano, sesso in pieno giorno nei giardinetti per bimbi: “E nel parco restano i preservativi”

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento