Milano, omicidio in corso XXII Marzo: uomo di sessantanove anni ucciso e "sepolto" in casa

Il corpo era in avanzato stato di decomposizione, la porta di casa sigillata col silicone

La polizia sul posto (foto Guarino)

Una porta sigillata col silicone. E dentro all'appartamento il cadavere in avanzato stato di decomposizione di Guido Begatti, uomo di 69 anni. È quanto si sono trovati di fronte gli agenti della questura di Milano nella mattinata di martedì 28 novembre in Corso XXII marzo a Milano. E l'ipotesi investigativa, fin dalle prime battute, è stata una sola:omicidio.

A scoprire il corpo sono stati proprio gli agenti del 113 dopo la segnalazione di un veterinario che avrebbe dovuto visitare il cane di Begatti, un bassotto. Dopo minuti interminabili al citofono il professionista ha chiamato le forze dell’ordine e gli agenti hanno fatto la macabra scoperta.

"Non ci sono dubbi che sia una morte violenta", aveva dichiarato Maria José Falcicchia, capo dell'ufficio prevenzione generale. Il 69enne, infatti, sarebbe morto in seguito a strangolamento. Sul posto sono al lavoro anche gli agenti della sezione omicidi della squadra mobile diretti da Lorenzo Bucossi, oltre gli uomini della scientifica, il pm di turno e il medico legale.

Begatti era vedovo da alcuni anni e viveva con il figlio — un uomo di circa trent'anni, di origini sudamericane, adottato quando era bambino. E le indagini degli investigatori "sono volte al rintraccio del figlio", si legge in una nota diramata da via Fatebenefratelli.

Il palazzo dove è stato trovato il cadavere

video-181

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Rogoredo Corvetto

    Milano, sindaco Sala contestato: sputi e insulti al Corvetto, "tornatene nella tua casa di lusso"

  • Cronaca

    Milano, ruba in un cantiere ma viene beccato: ladro finisce con un trama cranico-facciale

  • Cronaca

    Clochard trova riparo al pronto soccorso del Fatebenefratelli ma muore in sala d'attesa

  • Certosa

    Litiga sul treno e poi prende a calci e pugni un finestrino: convoglio fermo, uomo denunciato

I più letti della settimana

  • Incidente sull'A8, camion si schianta, sfonda guard rail e finisce nella carreggiata opposta

  • Incidente a Corsico, auto travolge le persone in attesa del bus: tre feriti, 23enne gravissimo

  • Fabrizio Corona aggredito al bosco della droga di Rogoredo

  • Mega incidente sull'A4, coinvolti 4 camion e 2 auto: autostrada chiusa e coda di oltre 15 km

  • Concorso Esselunga di Natale: in palio 1.000 iPhone. Come partecipare e come funziona

  • Carlo Besta di Milano, rimozione di un tumore cerebrale con laser mininvasivo: prima volta in Europa

Torna su
MilanoToday è in caricamento