Tragedia alla casa accoglienza: muore un bimbo di appena 5 mesi

I medici non hanno potuto rianimarlo

Tragedia all'interno di una casa accoglienza dove, nella notte tra venerdì e sabato, un bambino di appena 5 mesi è deceduto "in culla", come si dice in questi casi. Che si sia trattato di morte naturale non sembrano avere dubbi né i medici né l'autorità giudiziaria, che non ha aperto una indagine e non ha disposto quindi un'autopsia.

Del dramma si è accorta la mamma del piccolo, che dopo essersi resa conto che non respirava più ha chiamato, disperata, i soccorsi. La donna, pakistana e richiedente asilo, era arrivata in Italia ad agosto con il proprio bambino appena nato. Da un po' viveva nella casa accoglienza di Busto Arsizio che ospita ragazze madri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto i sanitari del 118 si sono precipitati con un'ambulanza e l'elisoccorso, ma nonostante i tentativi di rianimazione non c'è stato nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento