Sedriano in lutto, morto don Luigi Brigatti: "È sempre stato al servizio della fede e degli altri"

Il don si è spento a 72 anni. Il sindaco: "Viene a mancare una persona importante"

Sedriano in lutto. Giovedì sera si è spento Don Luigi Brigatti, parroco del paese da ormai oltre dieci anni. 

Il religioso, classe 47, era stato ricoverato all'ospedale di Magenta diversi giorni fa. Per un po' le sue condizioni erano migliorate, tanto che era tornato a casa, ma poi è arrivato il nuovo ricovero e l'aggravamento del quadro clinico. Giovedì, la triste notizia. 

"Sicuramente avete sentito le campane,  le voci si rincorrono - ha annunciato in serata il sindaco di Sedriano, Angelo Cipriani -. Quindi vi confermo che purtroppo Don Luigi si è spento". E il ricordo si è fatto subito commosso: "Viene a mancare una persona importante per tutta la comunità, una persona che tanti anni fa fece la scelta di mettersi al servizio della fede e degli altri - ricorda il primo cittadino -. Un forte abbraccio a Don Matteo e alle suore". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed erano tanti anni ormai che Don Luigi era in parrocchia a Sedriano. Ordinato sacerdote il 28 giugno 1972, era stato subito chiamato come coadiutore nella parrocchia San Vito Martire di Lentate sul Seveso dove aveva svolto per venti anni il suo servizio, fino alla nomina a parroco di Montesolaro, avvenuta il 1 gennaio 1993. Aveva fatto il suo solenne ingresso in parrocchia il 31 gennaio dello stesso anno. Su nomina del cardinale arcivescovo, Dionigi Tettamanzi, era poi stato trasferito nel 2005 nella parrocchia di Sedriano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento