Milano, uomo morto fuori dall'Esselunga di piazza Ovidio: il corpo scoperto nei giardinetti

Il dramma alle nove di martedì mattina. Sul posto i soccorritori del 118 e la polizia

Foto repertorio

Quando i medici del 118 sono arrivati sul posto, per lui ormai non c'era già più nulla da fare. Dramma martedì mattina fuori dall'Esselunga di piazza Ovidio, dove è stato trovato morto un uomo, al momento ancora da identificare. 

L'allarme, stando alle prime informazioni apprese, è scattato alle 8.58, quando una telefonata al 112 ha segnalato la presenza della vittima - che dovrebbe avere tra i cinquanta e i sessanta anni - a terra, priva di sensi. 

Sul posto, nel parchetto tra via Toscolano e piazza Ovidio, sono intervenuti gli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica, ma i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. 

Fuori dal supermercato sono arrivati anche gli agenti delle Volanti della Questura, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso. Secondo i primissimi accertamenti si tratterebbe di una morte per cause naturali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento