Movimento 5 stelle in lutto, è morto Guido Nani: donò lo stipendio politico alle scuole

Nani, consigliere a Trezzano sul Naviglio, si è spento sabato dopo una lunga malattia

Nani con Di Battista

È morto sabato pomeriggio, dopo una lunga malattia, Guido Nani, 66 anni, consigliere comunale a Trezzano sul Naviglio per il Movimento cinque stelle. 

Nani era stato uno dei grillini della prima ora nel comune del Sud Milano. Alle elezioni del 2014 si era presentato come "candidato portavoce sindaco" e aveva portato il Movimento a diventare il terzo partito alle urne. Da lì, era diventato il primo, storico, consigliere dei cinque stelle a Trezzano. 

Diplomato al liceo classico “Berchet” di Milano, Nani si era laureato con il massimo dai voti in Chimica Industriale alla Statale e aveva lavorato come chimico senza mai dimenticare la sua grande passione: quella libreria al Corvetto, "Diana", che aveva gestito per undici anni. Poi aveva iniziato a lavorare nel settore delle dipendenze patologiche da alcol e droga e dal gioco d'azzardo, guidando e aiutando quelli che lui definiva "gruppi di persone".

Nel 2011 si era trasferito a Trezzano ed era scoppiato il grande amore con il Movimento. Uno, tra tutti, i gesti che avversari e amici oggi gli ricordano. Era gennaio del 2016 e Guido Nani aveva comprato due stampanti a colori a due scuola di Trezzano - la Franceschi e la Gobetti - devolvendo a quegli stessi istituti tutti i soldi del suo gettone di presenza come consigliere. 

"Gli attivisti del Gruppo 5 Stelle di Trezzano sul Naviglio, affranti, esprimono profondo cordoglio per la grave perdita dell'amico portavoce e consigliere comunale Guido Nani - il saluto dei suoi 'colleghi' di partito -. Con profondo dolore si porgono le più sentite condoglianze ai familiari più cari". 

Parole di commiato anche dal sindaco Fabio Bottero, che di Nani era stato avversario proprio alle elezioni del 2014. "Rivolgo le mie condoglianze alla famiglia del Consigliere Comunale Guido Nani, agli amici e a tutti i militanti del Movimento Cinque Stelle. La comunità - l'addio del primo cittadino - perde un uomo impegnato per il bene comune con sincerità e generosità, al di là di ogni appartenenza politica. Caro Guido riposa in pace".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Bonus bici, come sarà e come richiederlo. Retroattivo al 4 maggio ma servono le credenziali Spid

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

Torna su
MilanoToday è in caricamento